L’effetto di stimoli vestibolari sulla coordinazione occhio-mano e controllo postural in giocatori di pallacanestro di elite.

Il gioco della pallacanestro richiede una complessa coordinazione occhio-mano e un’abilita’ di controllo posturale eccezionale. Questo studio ha comparato coordinazione occhio-mano e controllo posturale prima e dopo uno stimolo vestibolare in giocatori allenati e controparti non allenate. 15 giocatori allenati e 17 adulti sani sono stati reclutati (tutti maschi, eta’ 19-25 anni). Ai partecipanti e’ stato richiesto di svolgere un compito di puntamento veloce con il dito verso un obiettivo mobile da una posizione stazionaria, prima e dopo una rotazione di testa e corpo a 150°s-1 per 30s seduti in una sedia rotante. I risultati mostrano come giocatori allenati abbiamo tempi di reazione minori nei compiti di coordinazione occhio-mano (una diminuzione di 23.3% contro un incremento di 8.1%, p=0.008) e recuperano controllo posturale piu’ in fretta (direzione mediolaterale: 0.4% vs 43.3%; p=0.009; direzione anteroposteriore: 3.9% vs 21.5%, p=0.38) dopo uno stimolo vestibolare. Questi dati suggeriscono come stimoli vestibolare possano migliorare l’equilibrio e la coordinazione occhio-mano tra giocatori di pallacanestro.

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.