L’allenamento neuromuscolare unilaterale intensivo

L’allenamento neuromuscolare unilaterale intensivo del lato lombare non-dominante produce miglioramenti nella risposta muscolare bilanciata e nella stabilità spinale.
La stabilizzazione efficace è importante per migliorare la performance sportiva. Risposte muscolari non bilanciate della muscolatura spinale tra il lato destro e sinistro aumentano il rischio di microtrauma a livello intervertebrale. Lo scopo di questo studio è quello di confermare se l’allenamento neuromuscolare unilaterale intensivo (IUNT), focalizzato sul lato non-dominante del tratto lombare, produca miglioramenti nella risposta muscolare bilanciata e nella stabilità spinale. Il gruppo IUNT (n=8) ha eseguito plank laterali ed esercizi in quadrupedia sul lato non-dominante della muscolatura del tronco per 8 settimane, mentre il gruppo di controllo (n=8) ha eseguito il normale protocollo di lavoro. Prima e dopo l’allenamento, delle videocamere calibrate hanno misurato l’ampiezza di movimento angolare del tronco, e un elettromiografo ha misurato i livelli di attività di entrambi i multifidus (L4-5) durante perturbazioni anteriori impreviste.
Leggi il seguito dell’articolo nell’area riservata agli iscritti APFIP

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.